Lunigiana Alimentare


Vai ai contenuti

Testaroli

Produzione


I Testaroli sono un antico primo piatto
originario della Lunigiana ottenuti da una
semplicissima ricetta a base di
Acqua, Farina e Sale mescolati da cui si ottiene
una "pastella" da cuocere all'interno
di testi incandescenti.
Secondo alcune fonti la loro origine risale
all'epoca romana tanto che vengono considerati
la pastasciutta pi¨ antica d'Italia.

Li produciamo con il primitivo
metodo della terracotta che garantisce una
minore plasticitÓ alla pasta rispetto al normale
utilizzo di testi in ghisa o altri materiali ferrosi.
Per ottenerlo impastiamo farina, acqua e sale,
ů e cuociamo l'impasto, fuori dal forno,
nei testi di terracotta incandescenti.

La confezione Ŕ in sottovuoto parziale.
Si conservano a temperatura ambiente.
La scadenza Ŕ a 3mesi e mezzo.
Il peso netto Ŕ di 400g.

Per il consumo il Testarolo deve essere tagliato
a quadrettoni che verranno bolliti un paio di minuti,
scolati, e quindi conditi preferibilmente
con pesto fresco ma si adattano bene anche
a rag¨ di carne, sugo di funghi,
sugo di pesci tritati e altro a fantasia dello chef.


5555555555


Torna ai contenuti | Torna al menu