Lunigiana Alimentare


Vai ai contenuti

Panigacci

Produzione

I Panigacci sono un prodotto unico
(e per questo anche indefinibile come classificazione:
non sono un pane, non sono una focaccia,
non sono una piadina, non sono una pastasfoglia ....,
sono semplicemente Panigaccci!)
tipico della Lunigiana ed in particolar modo
del Comune di Podenzana nella cui zona
dall'epoca medievale, o prima addirittura,
usava cuocere questa "pastella" all'interno
di testi in terracotta, prodotti anch'essi
direttamente in loco e frutto di una accurata
lavorazione artigianale dell'argilla presente
nel territorio circostante.

Sono fatti con Farina, Acqua e Sale.
Cuociamo, seguendo la tradizione,
l’impasto in testi di terracotta incandescenti
tipicamente impilati uno sopra l'altro.

Ultimata la breve cottura vengono poi confezionati
in sacchetti saldati in sottovuoto parziale.
Hanno una durata dalla data di produzione
di 3 mesi e mezzo. Si conservano a
temperatura ambiente al riparo
da fonti di luce e di calore.
La confezione contiene 5 panigacci
per un peso netto minimo di 190g.

Aperta la confezione si possono consumare
in due modi: come primo piatto vanno bolliti
circa 4 minuti, scolati, e quindi conditi
con del buon pesto o altri sughi a fantasia.
Come antipasto o secondo piatto vanno inumiditi,
riscaldati bene in forno, padella o tostapane
e farciti con salumi e formaggi a pasta molle.


55555555555


Torna ai contenuti | Torna al menu